Design

DESIGN E PASSIONE

Una storia lunga, nata dalla passione, la creatività e l’amore per il design e il motociclismo, ma non solamente. Una storia che inizia nel 1993 anno in cui Filippo Barbacane intraprende la strada della sperimentazione, di un nuovo mondo da poco entrato in Italia e quasi ancora inesistente in Abruzzo e a Pescara, sede della ORP.
Il desiderio di creare non è legato solo al mondo delle due ruote ma a quello innato di un carattere creativo, spinto a innovare e a conoscere. Quindi non l’idea di una nuova moda, l’idea di uno stile passeggero ma quello di costruire sogni e desideri di chi vede nel customizing e nell’artigianato una forma di espressione , una forma d’arte.
Da qui parte il sogno che si concretizza nelle realizzazioni di special, prototipi e maquette nello stile più diverso, spaziando dalle sportive pure ai cafè racer, dai motard all’enduro, dal retrò ai prototipi più moderni, dal custom al restauro.
Una caratteristica quasi unica nel nostro lavoro e nel mondo della costruzione di moto, in cui normalmente ci si specializza in uno solo filone  e non ci si esercita in una tale varietà di stili così diversi.
Questo proprio a dar prova che la creatività non ha limiti, paletti o schemi da seguire, ma in quanto tale, può davvero esplorare ogni forma che la mente riesce a visualizzare e a immaginare.
Quando l’artigianato si unisce al design, quando la meccanica si fonde con la sperimentazione, quando il colore della passione si unisce alla purezza delle idee.

Filippo Barbacane
Officine Rossopuro

12